Non ci sono parole

Ecco come la Provincia di Trento sta ricostruendo  gli antichi muretti a secco che esistevano sui terrazzamenti dietro a via Teatro.

Perché la ricostruzione non è stata affidata alla scuola della pietra a secco?

img_0327

img_0328

img_0329

img_0331

img_0332

img_0330

Questo è quello che rimane di un muro a secco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.